Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI     VIDEO
bonus scommesse
Meteo Abruzzo

...i numeri di ITALIAGOL

2099

CAMPIONATI

867

PARTITE

24918

SQUADRE

285722

GIOCATORI

Primo Piano

ELICENSE on air, i rossoverdi volano in Promozione!

ELICE. Serviva una vittoria all'Elicense e vittoria è stata. I rossoverdi hanno rifilato cinque reti al Manoppello e si è presa i tre punti che le consentono di tenere a -1 la Virtu Pescara e laurearsi campioni del girone C di Prima Categoria. La società del patron Vincenzo Partenza, torna così in Promozione ad una sola stagione di distanza dalla terribile retrocessione


Il Diavolo torna in paradiso, il Teramo approda in Serie D

TERAMO. Dopo una lunga attesa, il Teramo può finalmente festeggiare il ritorno in Serie D. Al termine di una stagione pazzesca, gli uomini di Pomante rifilano 10 reti al Capistrello e possono dare il via alla festa. 85 punti conquistati in 33 giornate, una semifinale di Coppa Italia raggiunta e un campionato che ormai da alcune settimane non era più in discussione. Il Teramo ha


Apoteosi MONTORIO 88', le api sbancano il girone A all'ultima curva

MONTORIO AL VOMANO. Un sabato da sballo per il Montorio 88’, che dopo sei anni torna in Eccellenza coronando nel migliore dei modi una stagione fantastica. Un successo arrivato all’ultima giornata, dopo un lungo testa a testa, grazie anche alla complicità della Fucense Trasacco, che con un harakiri è uscita sconfitta dal match con il Varano, dopo che il S.Gregorio si era


DILETTANTI. Campionati agli sgoccioli, ecco chi è pronto a festeggiare

DILETTANTI. Campionati ormai alle battute finali per il calcio dilettantistico abruzzese, che dopo aver proclamato già iversi campioni, si appresta a sfornarne altri. Alcuni sono ormai prossimi alla vittoria finale, mentre per altri saranno novanta minuti di attesa e speranza.In ECCELLENZA, il Teramo dopo aver mancato il primo match point, è comunque ad un passo dal trionfo. Ai


Il FORCONIA vola in paradiso, la Prima Categoria non è più un sogno!

S.EUSANIO FORCONESE. Il girone A di Seconda Categoria si è tinto di nero verde, con una cavalcata pazzesca il Forconia ha conquistato il campionato con 180' di anticipo. Festa grande per la società, che dopo nove anni trascorsi riesce a compiere il grande salto in Prima Categoria. Una giornata storica quella di domenica scorsa per il Forconia, che battendo il Cesaproba ha raggiunto


Il VASTO UNITED riscrive la storia, la Prima Categoria è realtà!

VASTO. Weekend di festa per i ragazzi della Vasto United, che con due giornate di anticipo si sono laureati campioni del girone B di Seconda Categoria. Seconda promozione in quattro anni per la giovane società vastese, che ha condotto una stagione straordinaria. In 26 partite i biancorossi hanno fin qui raccolto 18 vittorie, 5 pareggi e solo 3 sconfitte, il tutto condito da una vena


NERETO mania, i rossoazzurri volano in Prima Categoria!

NERETO. Missione compiuta con due giornate di anticipo per il Nereto, che resta al comando del girone D di Seconda Categoria, con 4 punti di vantaggio dalla Hadranus, che però dovrà rispettare un turno di riposo. Conti alla mano dunque il Nereto si laurea campione e vola in Prima Categoria. Un cammino praticamente perfetto quello del Nereto, che ha viaggiato in prima posizione


REAL CASALE è qui la festa! i giallorossi vincono la Prima B

CASALBORDINO. La Prima Categoria B si è tinta di giallorosso. Dopo un lungo cammino, il Real Casale ha potuto finalmente festeggiare la vittoria del campionato con una giornata di anticipo, grazie al rotondo successo di ieri contro i Draghi San Luca. Sono stati 58 i punti conquistati in 25 partite dai ragazzi di mister D'Orazio, capaci di conquistare 18 vittorie e 4 pareggi, subendo


PROMOZIONE A. Tre regine a caccia di un trono

PROMOZIONE. Due gare al termine della stagione e una lotta al vertice intricatissima quella che si è delineata nel girone A di Promozione. A 180’ dal termine, San Gregorio, Montorio 88 e Fucense Trasacco sono appaiate in vetta a quota 50 punti e potrebbe dunque servire uno spareggio per decretare chi tra le tre possa laurearsi campione e volare in Eccellenza. Va ricordato che in caso


MIGLIANICO LANCIANO il sogno Eccellenza è diventato realtà

LANCIANO. Con due giornate di anticipo, può finalmente avere inizio la festa del Miglianico Lanciano, che travolge il Villa 2015 e si laurea campione del girone C di Promozione. Eccellenza raggiunta dunque per i ragazzi di mister Roberto Contini. Un percorso travolgente quello dei lancianesi, che dopo aver conquistato la vetta nella dodicesima giornata, non l'hanno più


MOSCIANO in festa, da il benvenuto all'Eccellenza

MOSCIANO SANT'ANGELO. Dopo una cavalcata durata 24 partite, il Mosciano ha potuto finalmente dare inizio alla festa per il ritorno in Eccellenza dopo dodici anni di attesa. Un cammino praticamente perfetto quello della formazione giallorossa guidata da mister Guido Di Fabio, che ha preso il comando della classifica nel girone B fin dalla prima giornata, per poi non mollarlo più. Il pareggio


ANDREA CAPOCASA. 48 ore no stop, dalla tripletta alla laurea

ALBA ADRIATICA. Quarantotto ore da urlo per Andrea Capocasa, che domenica scorsa ha trascinato l'Alba Adriatica alla vittoria sul Cugnoli con una splendida tripletta, prima di salire sul treno in direzione Parma, dove lunedì si è laureato in Trade & Consumer Marketing. "Sono stati due giorni stupendi. Prima la vittoria e la tripletta con l'Alba Adriatica, poi la Laurea e